La partita con più gol ai Mondiali di calcio

il 26 giugno del 1954 si gioca la partita con più gol ai Mondiali di calcio: In Svizzera, dal 16 giugno al 4 luglio, si svolgono i Mondiali di calcio del 1954, vinti poi dalla Germania Ovest, che supera in finale l’Ungheria, data per favorita alla vigilia. L’Italia non accede ai quarti, perdendo pure lo spareggio con la Svizzera.

Ma negli annali del calcio occupa un posto di rilevo una partita dei quarti di finale, giocata a Losanna il 26 giugno: Austria e Svizzera, terminata 7 a 5 (primo tempo 5 a 4), è ancora oggi la partita di una fase finale dei Mondiali di calcio con il maggior numero di reti segnate.

La partita è ricordata anche come “L’infuocata battaglia di Losanna“. Tra le cause di un risultato così raro c’è, difatti, il caldo (la temperatura ha raggiunto i 40 gradi all’ombra), l’assenza delle sostituzioni non ancora previste e gli evidenti problemi di salute del portiere austriaco (un colpo di sole), che ha subito tre reti in quattro minuti (svizzeri in vantaggio per 3 a 0). Dopo una manciata di minuti, però, gli austriaci hanno riportato il risultato in perfetta parità in 120 secondi e, con altri due gol, sono arrivati da zero a cinque in nove minuti.

Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fiels are marked *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: