Con i miei droni a Lignano Sabbiadoro

Sono stato a Lignano Sabbiadoro e onestamente mi sono chiesto come mai proprio a Lignano Sabbiadoro?

Una ragione onestamente c’è, vedere quella zona di mare mai visitata, visitare Trieste e fare poi tappa in montagna.

Allora dopo aver fissato grazie a Booking.com 5 notti, dormire e colazione più sdraio e ombrellone a Lignano Pineta qualche giorno prima, arriva il giorno della partenza, io e la Fede, con al seguito i miei droni e tutta l’apparecchiatura tecnologica possibile…

Giunti sul posto l’alloggio non è male anche se molto piccola la stanza.

Il problema si presenta subito la prima la notte, infatti alle 24 il pub subito sotto l’albergo (noi siamo al primo piano) inizia a mettere musica ad altissimo volume, sembra di avere il dj ai piedi del letto… tutta la notte smettono alle 3… insomma una tragedia… la mattina scappiamo perché per soggiornare in questo albergo dovevamo dormire ovviamente di pomeriggio…

Troviamo un hotel in mezzo al verde il country Golf club in, posto fantastico dove riesco a far volare i miei droni soprattutto il Mavic Air che testo pure sotto la pioggia!

Lignano Sabbiadoro ci regala delle belle immagini scorci di mare ma anche di vita, ma quello che più ci colpisce è Trieste una città davvero stupenda con angoli da fotografare e riprendere senza sosta!

Insomma andare in questa zona consente di fare la conoscenza con una località di mare tipica dell’Adriatico ma girando intorno si trovano davvero posti gradevoli!

Vi lascio al mio video fatto proprio a Lignano

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: